bioristrutturante

Il bioristrutturante è un particolare trattamento di biorivitalizzazione progressiva, che solitamente eseguo su viso, collo e décolleté.

Si differenzia dalla classica biorivitalizzazione per quanto concerne i tempi di iniezione, per quanto riguarda l’acido ialuronico contenuto nella fiala utilizzata e per i relativi costi del trattamento.

E’ un must tra le donne più attente ed esigenti, 2 cicli ogni anno offrono risultati strabilianti.

Come bioristrutturante utilizzo principalmente il Restylane SkinBoosters Vital, promosso a pieni voti come terapia per la pelle, si avvale di particolari formulazioni di acido ialuronico NASHA (tecnologia brevettata Q-Med), studiate non per ‘riempire’, ma per far ripristinare il corretto funzionamento dei meccanismi che mantengono la pelle sana e vitale nel tempo.

Restylane Skinboosters Vitale rappresenta tutt’oggi l’unico acido ialuronico stabilizzato di derivazione non animale, approvato FDA, sicuro e naturale.  

Le iniezioni di bioristrutturante offrono molteplici azioni quali:

  • bilanciare l’idratazione in profondità;
  • prevenire l’aging dermico, creando nel profondo della cute lo spazio e il volume utili per facilitare gli scambi di ossigeno e nutrienti;
  • ripristinano l’ottimale tensione meccanica (stretching) sui fibroblasti, fondamentali per stimolare la neocollagenesi.

Gli effetti sono evidenti: la pelle riacquista elasticità, tono, luminosità, si riducono grinze e rugosità superficiali, restituendole un aspetto fresco e sano.

bioristrutturante viso giorgia garofano

Grazie alla nuova formulazione del prodotto, Restylane SkinBoosters Vital Lido, arricchito da una minuscola percentuale (0,3%) di lidocaina, riduce i fastidi dei trattamenti iniettivi.

Così la minima, ma sufficiente, quantità di anestetico aumenta notevolmente il comfort della terapia di prevenzione e cura dell’invecchiamento, rendendo il trattamento facile e senza stress anche per chi non riesce ad affrontare le iniezioni senza ansia e disagio.